Al via il Buy Latin America 2019

ITALIA E AMERICA LATINA

SEMPRE PIU’ VICINE! 

Preparativi e attesa per la settima edizione del BUY LATIN AMERICA che si terrà il prossimo 4 Marzo 2019 presso il Westin Palace di Milano.

Si riconferma la  presenza dei più importanti buyers italiani e interessanti novità dai principali vettori della regione tra cui LATAM Airlines Group, Aerolineas Argentinas e Air Europa.

Un efficace format B2B che si riconferma come punto di riferimento degli operatori italiani per la commercializzazione della regione America Latina come destinazione turistica.

Più di 40 selezionati operatori italiani tra cui Tour Operator specialisti e generalisti, Boutique Tour Operator ed Incentive House – si incontreranno in sessioni di 15 minuti ciascuna con 25 referenti dell’offerta della regione rappresentata da DMC, Catene Alberghiere, singole strutture, Compagnie di Navigazione, Linee Aeree e ferroviarie e fornitori locali di servizi turistici interessati a promuoversi nel mercato italiano.

Forte la presenza del Cile con il DMC Turavion e exhibitors importanti come: Antarctica XXI, Cruceros Australis, Oceanwide Expedition, Cruceros Skorpios, Loberias del Sur Hotel, Hangaroa Hotel, Hotel Almacruz, Hotel Bellavista, Opale Collection che presenta Alto Atacama Lodge e The Singular, Explora. Per il Brasile sarà presente Blumar. Lima Tours dal Peru a cui si aggiungono Hacienda Hotel e Inca Rail; Scenery Travel Service DMC per l’Argentina e gli Hotel Los Cauquenes, Alvear Palace e Llao Llao; Crillon Tours dalla Bolivia; Panama Journeys dalla Repubblica di Panamà, per la Colombia avremo Colombian Journeys a cui si aggiunge la presenza del Cartagena Plaza Hotel; Travel Excellence dalla Costa Rica;  Mayan Escape per El Salvador e Honduras; Go Galapagos Klein Tours per l’Ecuador; Viva Zapata Group DMC per il Messico e Guatemala; Vapues per il Nicaragua e dal Belize la Belize Hotel Association.

Infine, per l’edizione 2019, con l’intento di offrire una valida soluzione per relax e cultura in stile caraibico, una presenza eccezionale: il Ministero del Turismo della Repubblica Dominicana rappresentato dall’Ufficio turistico di Milano. Un’ulteriore conferma sull’utilità e l’efficacia della formula presentata dal BLA tanto da attrarre nuovi ed importanti organizzazioni di promozione turistica.

La strategia dell’evento BLA sorprende per efficacia ed efficienza!

Vi aspettiamo il 4 marzo 2019!

Ufficio Turismo Repubblica Dominicana sponsor del Buy Latin America

La Repubblica Dominicana è il secondo paese per estensione e con maggiore diversità dei Caraibi, situato ad appena due ore a sud di Miami, a meno di quattro ore da New York e a otto ore dalla maggior parte delle città europee. Nota per il calore e l’ospitalità del popolo, la Repubblica Dominicana è una destinazione unica, che si caratterizza per una natura rigogliosa, un patrimonio storico artistico di gran pregio. Circondata dall’Oceano Atlantico a nord e dal Mare dei Caraibi a sud, l’isola vanta circa 1.609 km di costa, 402 km di spiagge tra le più belle al mondo, magnifici resort e hotel e una varietà di attività sportive, ricreative e di intrattenimento. Qui ci si può rilassare in varie strutture di lusso, esplorare antiche memorie dei secoli passati, coccolarsi con la deliziosa gastronomia dominicana, godere di avventure eco-turistiche nei parchi nazionali, catene montuose, fiumi e spiagge e divertirsi al ritmo del merengue.

Scoperto nel 1492 da Cristoforo Colombo, l’isola si caratterizza per una storia affascinante, musei ed esperienze culturali emozionanti come la musica, l’arte e i festival. Il paese vanta inoltre grandi produzioni di sigari, rum, cioccolato, caffè e pietre quali l’ambra e il larimar.

Prima destinazione per il golf dei Caraibi e dell’America Latina, la Repubblica Dominicana presenta circa 28 campi da golf firmati dai migliori progettisti situati tra panorami marini mozzafiato e rigogliosi verdi fairways. Con scenografie naturali così belle come romantiche cascate, coste mozzafiato e hotel paradisiaci, la Repubblica Dominicana é la migliore destinazione per matrimoni e viaggi di nozze. Molti resort e hotel di lusso provvedono all’organizzazione di meeting e viaggi incentive in quanto la destianzione offre un servizio eccellente e variegate location. Con otto aeroporti internazionali, il paradiso non è mai stato così facile da esplorare.

Benvenuti nella Repubblica Dominicana!

 

Aerolineas Argentinas: Main Partner BLA 2019

Aerolineas Argentinas e la riduzione dell’impatto ambientale.

Aerolíneas investe 1,8 milioni di Dollari in scale mobili con pannelli solari per le proprie operazioni.

Già sono in funzione 28 unità e se ne incorporeranno altre 63 nei prossimi 5 anni. Gli scalini sono composti da pannelli solari e sono molto funzionali. Aerolíneas utilizza già 28 unità di queste scale mobili sostenibili per consentire l’accesso dei propri passeggeri sugli aerei.

Questa tipologia di scale facilita le procedure operative poiché sono più agili e maneggevoli rispetto a quelle tradizionali. Non superano i 400Kg, (peso estremamente inferiore rispetto a quelle in ferro) e maneggiabili da un solo operatore per realizzare le manovre di approssimazione ed avvicinamento delle scale agli aeromobili. I pannelli solari non solo permettono il risparmio energetico ma anche una migliore illuminazione durante le ore notturne, riducendo così il rischio di lesioni.

Contribuiscono alla sicurezza operativa data la grande maneggiabilità riducendo il rischio di infortunio degli operatori. Allo stesso modo, il sistema di altezza regolabile permette di utilizzare le scale sui diversi modelli della flotta a stretta fusoliera: gli aeromobili Embraer ERJ-190 ed i Boeing 737-800 e Max.

In questi mesi di utilizzo hanno dimostrato una buona performance operativa ed hanno permesso alla Compagnia un sostanziale risparmio del costo dei materiali e della manodopera per la manutenzione. D’altra parte, richiedono un minore stock di ricambi, permettendo anche il risparmio in termini di spazio e rendendo più efficienti le procedure di stoccaggio.

Aerolíneas Argentinas porta avanti varie iniziative volte alla riduzione dell’impatto ambientale ed allo sviluppo dell’auto-sostentamento: come ad esempio l’Hangar 5, progettato con un sistema di raccolta delle acque piovane per il riutilizzo ed un edificio annesso per il trattamento dei liquidi industriali. Nello stesso ambito, l’acquisto dei nuovi Boeing 737 MAX permette la riduzione del 40% dell’inquinamento sonoro e del 14% del combustibile rispetto ad aeromobili dello stesso tipo. Inoltre, la compagnia sta procedendo alla digitalizzazione della maggior parte dei propri processi, eliminando in tal modo l’utilizzo della carta stampata.

 

(Fonte: comunicato stampa del 7 novembre 2018)

Air Europa: Main Partner BLA 2019

Air Europa amplia la sua flotta di lungo raggio a 27 nuovi Dreamliner

Cinque Boeing 787-900 arriveranno nel 2019 e altri 12 tra il 2020 e 2021. Con i suoi Dreamliner la compagnia spagnola ha trasportato più di 2,5 milioni di passeggeri.

A seguito della seconda fase di rinnovo della flotta, iniziata lo scorso febbraio con l’arrivo dei primi due Boeing 787-900, il vettore iberico incorporerà altri 3 aeromobili ai 24 inizialmente previsti, consolidando il suo posizionamento come punto di riferimento per i collegamenti long haul verso il continente americano.

Per il 2019 la divisione aerea del gruppo Globalia, integrerà alla flotta cinque nuovi Boeing 787-9 tra aprile e dicembre, aggiungendo i 12 restanti tra il 2020 e il 2021. Questi aeromobili si uniranno ai 10 Dreamliner attualmente in flotta (8 B787-8 e 2 B787-9).

Il Boeing 787-9, come il 787-8, combina il massimo del comfort con prestazioni ambientali eccezionali riducendo del 20% il consumo di carburante e le emissioni, e del 60% l’impatto acustico. Questo velivolo possiede inoltre connettività Gate to Gate con cui il passeggero può connettersi al WiFi in ogni fase del volo.

Air Europa ha introdotto il primo Dreamliner nel 2016 e da allora ha trasportato oltre 2,5 milioni di passeggeri a bordo di questi aeromobili impiegati a oggi sulle seguenti rotte: Miami, Bogotà, Santo Domingo, Lima, Tel Aviv, San Paolo e Buenos Aires.

(fonte: Comunicato stampa del 25-10-2018)

LATAM – Main Partner del Buy Latin America

Il Gruppo LATAM Airlines è stato nominato per la quinta volta consecutiva nella categoria “World” del Dow Jones Sustainability Index (DJSI).

Il DJSI World comprende il 10% delle aziende leader nel “S & P Global Broad Market Index” in termini di sostenibilità, sulla base di una valutazione indipendente annuale dei criteri economici, sociali e ambientali. LATAM è l’unico gruppo di compagnie aeree delle Americhe quotate in questa categoria.

“Le imprese devono pensare e agire in modo sostenibile per offrire valore sia a breve che a lungo termine ai clienti, agli azionisti, ai partner e alle comunità in cui operano. Per LATAM, ad esempio, ciò significa promuovere il turismo sostenibile e favorire gli sforzi di soccorso nell’eventualità di calamità naturali nella regione “, ha dichiarato Enrique Cueto, CEO di LATAM Airlines Group. “Essere riconosciuti come uno dei principali gruppi di compagnie aeree del mondo in questo campo per il quinto anno consecutivo è il culmine dell’impegno di un’azienda a integrare pratiche sostenibili in ogni aspetto del nostro modo di operare”.

Latam Airlines Group si conferma main partner del Buy Latin America 2019, evento B2B dedicato alle destinazioni latinoamericane, giunto ormai alla sesta edizione, che si terrà il 4 marzo 2019 all’hotel Westin Palace di Milano, organizzata da Latisur Rappresentanze Turistiche.

LATAM Airlines collega oggi Europa e America Latina tramite i suoi voli diretti da Madrid, Barcellona, Parigi, Londra, Francoforte, Milano e Roma.

 

(fonte: News Release)